NUOVO MUSEO DEL DESIGN A MILANO

  • Sabato 20 Febbraio ore 16.00

DURATA: 1.30h
PREZZO: 22€ (visita guidata biglietto di ingresso, prevendita)
Prenotazione entro 15 gg dalla data di visita.
APPUNTAMENTO: Via G. Borsi 9

PRENOTATI

Museo del Design 1880-1980 ha l’obiettivo di rappresentare i momenti cruciali dell’evoluzione del prodotto industriale italiano ed internazionale.
La collezione è pensata per raccontare, narrare e insegnare la storia del design.

E’ un viaggio nella creatività applicata all’oggetto concepito da Dino Gavina, Ettore Sottsass, Ignazio Gardella oltre ad altri autori che hanno realizzato un museo teatrale dove ogni palco è una scena, un capitolo di un libro in grado di restituire una visione omogenea, cronologica e puntuale sui principali protagonisti del settore

Tra i designer in mostra Antonì Gaudì, Adolf Loos, Jean Prouvé, El Lissitskij, Renzo Frau, Frank Lloyd Wright, Peter Keler, Le Corbusier, Hans Coray, Gio Ponti, Giuseppe Terragni, Ignazio Gardella, Carlo Pagani, Alvar Aalto, Ico Parisi, Achille e Pier Giacomo Castiglioni, Carlo Scarpa, Gae Aulenti, Franco Albini, Marco Zanuso, Gaetano Pesce, Sottsass, Mario Bellini, Giancarlo Piretti, Vico Magistretti, Bruno Munari, Alessandro Mendini.

La mostra si apre nel cuore dell’Art Nouveau, prosegue verso la Scuola Viennese e il Bauhaus, percorre gli anni ’50 attraverso le opere più emblematiche dei grandi progettisti francesi, scandinavi, americani e gli anni ’60, che vedono protagonista il boom economico italiano. Le espressioni rivoluzionarie del design radicale e la nascita dei movimenti Alchimia e Memphis, chiudono l’itinerario della mostra.